Prorogata “EXTASES ” Ernest Pignon-Ernest fino al 19 Maggio

Prorogata “EXTASES ” Ernest Pignon-Ernest fino al 19 Maggio

  • Post category:Attività

Prosegue fino al 19 Maggio la Mostra “EXTASES ” Ernest Pignon-Ernest nel Complesso di Santa Maria delle anime del Purgatorio ad arco a Napoli,

 via dei Tribunali 39.
Ancora tre settimane per ammirare le opere di Ernest Pignon-Ernest nell’Ipogeo di Purgatorio ad Arco.

L’installazione Extases di Ernest Pignon-Ernest, inaugurata il 2 Marzo e il cui termine era fissato per il 28 aprile prossimo, dato il grande successo, è stata prorogata fino al 19 maggio.

Il Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco ospita il grande artista francese Ernest Pignon-Ernest con “EXTASES”, un’installazione dedicata ad otto mistiche cristiane. Una profonda riflessione sul rapporto tra interiorità ed esteriorità, tra anima e corpo: otto figure di donne tra le più grandi mistiche del cristianesimo sono ritratte nel momento intimo dell’estasi.
Nell’ipogeo del Complesso del Purgatorio ad Arco si dispiegano tra oscurità e luce otto disegni autoportanti di grande formato a grandezza naturale che raffigurano le mistiche. Le opere sono collocate su una superficie d’acqua che riflette i disegni insieme allo spazio circostante.

L’apprezzamento del pubblico per “EXTASES” è un’ulteriore conferma della straordinaria occasione di valorizzazione reciproca instauratasi tra l’opera e il luogo.

Il Purgatorio ad Arco è il naturale contenitore di un’opera dallo straordinario impatto visivo ed emotivo: “L’opera – spiega Francesca Amirante, curatrice del Complesso Museale – è giocata sul concetto del doppio, come sul doppio, sui contrasti tra fasto e rigore, tra colori e monocromi, tra spazio superiore e inferiore è strutturata la chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco. La ricerca ossessiva della scarnificazione, della perdita della materia umana per raggiungere la vicinanza a Dio diventa per lo spazio dell’Ipogeo una sorta di rievocazione. Anche qui il corpo perdeva la sua matericità, ma le anime più modestamente sapevano che prima di raggiungere il paradiso avevano bisogno dell’aiuto dei vivi e sono diventate quindi anime pezzentelle. Un binomio EXTASES/Purgatorio ad Arco che risponde all’esigenza imprescindibile per ogni attività che si organizza in questo luogo di una valorizzazione reciproca: il luogo valorizza l’opera, l’opera valorizza il luogo!”.

Con EXTASES si consolida il ruolo del Complesso museale tra i protagonisti dell’offerta culturale napoletana per il periodo pasquale.

Nell’ambito della già ricca varietà di eventi culturali in città, la proroga della mostra rappresenta un motivo in più per scegliere Napoli.

I visitatori del complesso museale avranno l’opportunità di ammirare l’opera di Ernest Pignon-Ernest nel suggestivo Ipogeo del Complesso del Purgatorio ad Arco; mostra che terminando il 19 Maggio contribuirà ad arricchire gli eventi culturali previsti per il Maggio dei Monumenti 2019.

L’esposizione, curata da Carla Travierso, organizzata da Ciro Costabile, coordinata da Francesca Amirante, è stata prodotta dall’Associazione La Musa Partenope.

È sostenuta dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, dall’Ambasciata di Francia, dalla Fondazione Nuovi Mecenati, dall’Institut Français Italia, dall’Institut Français Napoli, dall’Opera Pia Purgatorio ad Arco onlus, dal Complesso Museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio e ha ricevuto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee.
EXTASES è inoltre realizzata in collaborazione con ShowDesk e Dafna Gallery.

La mostra “EXTASES” è aperta dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00) e domenica dalle 10.00 alle 14.00 presso il Complesso museale di Santa Maria delle anime del Purgatorio ad Arco, a Napoli fino al 19 Maggio.
Domenica 19 Maggio per consentire lo svolgimento della celebrazione liturgica in chiesa, non sarà possibile effettuare le visite al complesso museale, pertanto l’ultimo giorno per visitare la mostra è sabato 18 Maggio.

Info:
Mail: complessomusealepurgatorio@gmail.com
Sito web: www.purgatorioadarco.it
Facebook: www.facebook.com/animepezzentelle

Biglietti:
6 euro ingresso singolo
5 euro ridotto
3 euro ridotto ragazzi
4,50 euro ridotto EXTRAMANN